Archivio mensile:agosto 2013

Previsioni del tempo: vacanza di merda

Oggi è Lunedì 19 Agosto 2013. Oggi pomeriggio vado sull’isola della Sardegna, peccato che le mie previsioni sono tutt’altro che buone.
Stamattina in casa c’è mia madre che urla come una pazza. L’unico lato positivo è che ho scoperto questo sito: http://www.risolviespressioni.it/ che mi permette di passare le vacanze senza dover studiare tanto per la matematica.
«Perchéééééé, perchééééé…. *sigh *sigh» Eccheddupalle, e io che volevo passare la mia prima vacanza normale. Che due coglioni.

Annunci

Merda, merda e ancora merda!

Oggi è Mercoledì 14 Agosto 2013. Per me è un gran dispiacere, perché dalla data si può dedurre che manca poco alla fine delle vacanze estive. Certo, siamo sicuramente più fortunati di tutte le altre nazioni ad avere 3 fottuti mesi di vacanza, ma mi sta comunque sul cazzo il fatto che tra neanche 27 giorni (credo) debba tornare nel luogo di tortura più famoso al mondo: la scuola. Il problema più grande che ho sono i compiti delle vacanze. Cari 16enni che state leggendo questo post, prima di chiedermi perché io abbia compiti, sappiate che sono un fottutissimo studente delle medie e sfortunatamente ci hanno dato delle montagne di compiti da fare, non come voi che dovete soltanto studiare e magari leggervi qualche libro.

La situazione è difficile: con i miei genitori, per non farli incazzare, dico che ho pochi compiti, quando in realta ne ho ancora molti. Tanto per iniziare 2 pagine di espressioni con frazioni da fare, poi 4 pagine d’inglese da fare (che vabbè, dopo potrei fare in un attimo XD), 3 unità di spagnolo, 1 libro e mezzo di italiano, 5 frasi di analisi grammaticale e poco altro. eccheccazz, considerando anche che tra meno di 8 giorni devo andare via fino a settembre è un lavoro duro. E come se non bastasse, CASUALMENTE la giornata di ferragosto, quella nominata e rinominata per essere la giornata del CAZZEGGIO viene distrutta dal compleanno di mia nonna. Un dramma. Sicuramente tornerò a casa scazzato nero per quella stronza di mia zia (speram che PER CASO non legga il post) che ha bevuto talmente tanto da aver scazzato con mia nonna, mio nonno, mia madre, mio padre e anche io. E per poco anche con suo marito… Questa è la mia previsione catastrofica.

Mia zia non la sopporto, ormai ogni fottuto anno che andiamo al compleanno di mia nonna, lei, per un motivo o per l’altro, deve lamentarsi di suo figlio, deve invidiare i miei voti a scuola, deve invidiare mia madre, deve invidiare tutto e darsi della poverina, bere, mandare a fanculo mio padre perché ha fatto una battuta ironica eccetera eccetera.

Cerco di evitarla quando è possibile. Mio cugino mi è molto simpatico, ma lei… Meh.
Fuma, beve e scazza sempre, si da sempre della poverina. Non la sopporto. Lo so, lo sto ripetendo da ore, ma non posso farne a meno.

Altro da dire? Nah. Vi lascio in pace.

Voglio solo arrivare a 400 parole contate… Fatto.